Modulo invio messaggio

UNIVERFISCIANO

Giovani e formazione terziaria non universitaria: al via il corso ITS in “Tecnico Superiore per la Gestione della Sostenibilità Energetica”

FISCIANO – È in dirittura di arrivo il Corso ITS (Istituto Tecnico Superiore) in “Tecnico Superiore per la Gestione della Sostenibilità Energetica”.
Promosso dalla Fondazione ITS Energy Lab – di cui l’Università degli Studi di Salerno è socio fondatore – in collaborazione con l’Università degli Studi del Sannio, l’Istituto “Bosco Lucarelli” di Benevento e altri attori pubblici e privati, del mondo della produzione e della formazione, l’ITS Energy Lab è attivo dal 2018 nell’area tecnologica dell’Efficienza Energetica.
È un’iniziativa formativa di alto profilo utile per un qualificato ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. Si consideri che il tasso di occupazione ad un anno dal conseguimento del titolo sfiora il 90%.
Parliamo, infatti, degli Istituti tecnici superiori, che offrono percorsi di formazione terziaria non universitaria.
Il tutto avendo a mente la domanda delle imprese e l’esigenza di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche.
A chi è rivolto il corso? È rivolto a 25 allievi/e che, alla data di scadenza del bando, abbiano un’età compresa tra i 18 e i 35 anni (non compiuti) e siano in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore ovvero di diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e frequenza di un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore.
Il bando di partecipazione è pubblicato sul sito web istituzionale di UNISA e dell’Istituto Fermi di Sarno. Si ricorda che, una volta compilata, occorre inviare la domanda in PDF via PEC a itsenergylab@pec.it oppure consegnarla a mano presso l’Istituto Tecnico Industriale “E. Fermi” di Sarno.
Si precisa che il corso sarà biennale ed è completamente gratuito. Esso avrà una durata di 1800 ore (1000 ore di aula e laboratori e 800 ore di stage) erogate in 4 semestri. Le attività formative saranno erogate presso l’ITIS “E. Fermi” di Sarno e presso i laboratori dei soci fondatori. Le attività di stage si svolgeranno presso le aziende socie della Fondazione e/o altre aziende della filiera dell’efficienza energetica.
Il corso avrà inizio a breve, nel mese di dicembre 2023, per concludersi entro dicembre 2025. Almeno il 50% dei docenti proverrà dal mondo del lavoro e delle professioni, con una pregressa esperienza lavorativa nel settore di riferimento dell’ITS. Al termine del percorso, i diplomati saranno supportati nell’inserimento lavorativo in aziende che ricercano personale qualificato e specializzato per la figura di riferimento.
Il termine di scadenza per la presentazione delle candidature è fissato a mercoledì 20 dicembre 2023. (g.f.)

Lascia un commento