Modulo invio messaggio

Asilo

Servizi per l’infanzia: riapre la scuola “Pio XII”

BATTIPAGLIA – Partono le attività ludico-educative all’Asilo di via Indipendenza. Molti i bambini iscritti al nuovo Nido, attivato da qualche giorno nell’ambito del PAC (Piano Azione Coesione) e del Piano di Zona 4. Sono tuttavia ancora aperte le iscrizioni al Micro-nido comunale e ai futuri servizi integrativi al Nido. L’Amministrazione battipagliese – facendo leva sulle risorse rese disponibili dalla programmazione territorialedei servizi sociali – lancia un’iniziativa a tutela dei diritti dell’infanzia e tende la mano alle famiglie, per dare un ausilio significativo alla prima educazione dei bambini di età compresa tra i 3 ed i 36 mesi. La storica Scuola “Pio XII” alle spalle di Piazza Amendola riapre dunque le porte ai più piccoli, per offrire un servizio di prima educazione ed integrazione sociale, a sostegno delle più giovani famiglie.
Al Micro-nido ci sono, in tutto, posti per 23 bambini; saranno, invece, 48 i bambini che potranno usufruire – con implementazione di successive fasi del progetto – dei servizi integrativi al Nido.
Il servizio, affidato ad inizio febbraio con determina n. 9 del Responsabile della CUC Sele-Picentini ad esperti educatori delle due cooperative salernitane “Fili d’erba” e “Noi”, prevede la frequenza dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 16 con mensa; di sabato il servizio è reso dalle ore 8 alle 13, senza mensa.
Istanze di iscrizione da presentare – a mano o a mezzo raccomandata – all’Ufficio delle Politiche Sociali del Comune di Battipaglia. (g. f.)

Lascia un commento