Modulo invio messaggio

4A2E88BF F696 4FB9 8BB3 51613EA25F01

Quando la Street art alimenta la memoria culturale: ad Oliveto Citra indetto il Concorso “Muri Narranti”


OLIVETO CITRA – Indetto il concorso di Street Art “Muri Narranti” – S’intende selezionare un artista che dovrà dipingere un muro nel centro storico, o nelle aree immeditatamente vicine.
Si tratta di un’iniziativa di arte pubblica, che intende richiamare l’attenzione di tutti sul nucleo antico del borgo di Oliveto Citra.
La scelta di puntare sugli autori di murales, affinché producano opere permanenti sui muri del borgo, rivela la strategia promozionale dell’Amministrazione Comunale, che ha dato il via al tutto in esecuzione della determina n. 65 del 7 giugno 2021.
Gli spazi urbani si troveranno così a essere impreziositi dal lavoro degli artisti. Il tema di quest’anno è “Napoli è… i suoi personaggi”.
A prevalere è il tema del ‘narrare’. I pittori saranno invitati a ispirare i loro lavori a ‘storie’, di carattere narrativo o poetico, ma anche musicale o visuale.
In merito ai requisiti di ammissione, il bando parla chiaro: il concorso è aperto a tutti gli artisti che al momento della pubblicazione del bando abbiano compiuto il diciottesimo anno di età.
Per partecipare al concorso non è richiesto alcun titolo di studio.
L’opera sarà dipinta su un muro individuato all’interno del “Borgo della Regina” dal Direttore Artistico Antonio Perotti.
Valorizzare lo stato dei LUOGHI e rispettare il tema degli spazi: la composizione che il vincitore dovrà dipingere dovrà attenersi a questi parametri essenziali.
Ma se l’arte esige sacrificio ed esercizio virtuoso, le regole dell’ospitalità dispongono ben altro: si pensi che al vincitore verrà offerto vitto e alloggio, fino ad un massimo di due persone, presso una struttura individuata dall’Ente Comunale.
Spazio, dunque, alla libera inventiva dei giovani: l’artista vincitore potrà utilizzare qualsiasi tecnica per l’esecuzione dell’opera e avrà libertà circa l’interpretazione del tema assegnato.
Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 24 agosto 2021 al Comune di Oliveto Citra in via Vittorio Emanuele II n. 46.
Oliveto Citra conferma di voler essere un “borgo narrante” che racconta storie e si presentarsi al turista nella suggestiva modalità della narrazione. (g.f.)

Lascia un commento