Modulo invio messaggio

212121

Campania, terra da coltivare: verso “Job In Campus” 2017

FISCIANO – Tutto pronto per il secondo appuntamento del ciclo seminariale in vista dello “Job in Campus”, promosso ed organizzato dall’Università degli Studi di Salerno.
Il workshop si terrà oggi – mercoledì 27 settembre – alle ore 10.30, presso la Sala Stampa “Biagio Agnes” del campus di Fisciano (Edificio Rettorato – piano 2).
Docenti ed imprenditori, rappresentanti istituzionali e studenti si danno appuntamento per allestire un percorso condiviso di formazione orientata al lavoro.
Continuano infatti con temi e metodi diversi – ed ogni volta con interesse – gli incontri in preparazione dell’edizione 2017. La manifestazione annuale per l’orientamento in uscita promossa dal Servizio Placement dell’Ateneo quest’anno focalizza con maggior nitidezza gli assi formativi lungo cui orientare la ricerca occupazionale, con uno sguardo rinnovato sulle piccole e grandi opportunità
della terra campana. Non a caso, il tema di discussione di oggi è “La Campania una Terra da coltivare”. Il workshop affronterà l’analisi delle opportunità lavorative che possono nascere e svilupparsi dalla valorizzazione delle ricchezze del territorio campano. Un buon punto di partenza è definire il trend del settore. La presenza di Enti locali ed Aziende aiuteranno a prospettare gli sviluppi futuri. Occhio al programma.
Dopo i saluti istituzionali di Aurelio Tommasetti (Rettore Università di Salerno) e Rita P. Aquino (Direttore Dipartimento di Farmacia UNISA), attesi gli interventi di Giovanni De Angelis (Direttore Generale Anicav);
Adelaide Palomba (FederAlberghi).
Seguiranno le testimonianze aziendali dell’industria conserviera ‘Petti’ e dell’azienda vinicola ‘Vini Forno’.
Conclusioni a cura di Franco Alfieri (Consigliere del Presidente della Regione per i temi attinenti l’Agricultura, le Foreste, la Caccia e la Pesca). La terra va osservata, va studiata, va amata, perchè possa essere impiegata come risorsa da cui far germogliare nuove opportunità di lavoro. Un principio strategico è investire sull’orientamento.
Se è facile a dirsi a parole, non meno urgente è provare a tradurlo in fatti. (g. f.)

Lascia un commento