Modulo invio messaggio

Seminario Interno Particolare

In dialogo con genitori e figli: la proposta pastorale della Chiesa salernitana

PONTECAGNANO FAIANO – Per vivere e testimoniare la fede cristiana in famiglia occorre ‘mobilitare’ la tradizione tutt’intera perché essa possa coagularsi in grumi di santità nel tessuto sociale di cui la famiglia è nucleo generativo. Ai genitori la sollecitudine nella testimonianza ai figli; agli evangelizzatori e catechisti la responsabilità di una progettazione formativa che sia a misura dei genitori.
Si potrebbe dire, in sintesi: “I genitori e l’educazione alla fede”. È una traccia di lavoro importante, attuale, essenziale, che s’impone all’attenzione di esperti e meno esperti per estensione e profondità di contenuto. Se poi la traccia è formulata in un ambito ecclesiale che si nutre di partecipazione collegiale, laddove si tenta di costruire nel nome di Cristo delle occasioni permanenti di dialogo con genitori e figli, essa può allora beneficiare di una sottolineatura speciale ed intercettare l’interesse ed i bisogni di molte famiglie presenti nelle comunità locali.
È questo, non a caso, il tema del Convegno diocesano dei catechisti che si terrà domenica 16 settembre alle ore 15.30, presso il Seminario Metropolitano “Giovanni Paolo II” in via Pompei.
Organizzato dall’Ufficio Diocesano Evangelizzazione e Catechesi, l’incontro formativo chiama a raccolta parroci e catechisti, animatori parrocchiali e responsabili dei gruppi laicali, insegnanti di religione ed operatori pastorali in genere, soprattutto coloro che sono impegnati nella formazione degli adulti. Il target è, insomma, costituito dai genitori, per ‘colpire’ la famiglia quale ambiente tanto naturale quanto privilegiato dell’educazione alla fede. Lo sforzo pastorale é infatti teso da qualche anno a coinvolgere i genitori nel cammino di fede dei figli.
Occhio al programma. Ci si incontra alle 15.30. Alle 16.15, dopo la preghiera iniziale, l’Arcivescovo S. Ecc. Mons. Luigi Moretti formulerà il suo indirizzo di saluto. Alle 16.30 segue l’introduzione di Don Salvatore Castello, direttore dell’ufficio evangelizzazione e catechesi, mentre per le 16.45 circa è attesa la relazione di Don Andrea Lonardo, direttore UCD di Roma, sul tema “Restituire la speranza ai genitori”. Alle 18.00 saranno illustrate le proposte diocesane di formazione per i catechisti 2018-2019. Segue l’intervento conclusivo sulla relazione di servizio tra l’Ufficio diocesano di Evangelizzazione e le parrocchie. Alle 18.45 il congedo dopo la preghiera finale. (g. f.)

Lascia un commento