Modulo invio messaggio

Meteooo

Allerta meteo in Campania per piogge e temporali: la Protezione civile sollecita i Comuni

NAPOLI – La Protezione civile della Campania ha prorogato l’avviso di allerta meteo di livello Giallo per piogge e temporali fino alle 23 di oggi, domenica 7 gennaio. La criticità segnalata già il giorno 5 solo in alcune aree è stata poi estesa a tutta la regione.
Si prende atto del peggioramento del quadro meteo. Il Centro Funzionale evidenzia temporali anche intensi, venti forti occidentali, temporaneamente molto forti e mare agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte.
Se fino alla tarda serata di ieri le precipitazioni sono state caratterizzate da incertezza previsionale e rapidità evolutiva, nelle 24 ore in corso, dunque oggi, la perturbazione andrà estendendosi su tutto il territorio regionale.
Si legge nel Comunicato stampa n. 2 diffuso ieri tramite il sito web istituzionale che dovrà essere posta attenzione al rischio idrogeologico per temporali: tra le principali conseguenze dell’impatto al suolo delle precipitazioni si segnalano allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, scorrimento delle acque nelle sedi stradali, ruscellamenti con trasporto di materiale, caduta massi e frane legate a condizioni particolarmente fragili dei suoli.
Inoltre è evidenziato che il vento forte e il mare agitato inducono a dover prestare attenzione anche alla corretta tenuta del verde pubblico e delle strutture mobili e temporanee esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso.
Occorrerà porre attenzione anche a possibili grandinate e fulmini.
La Protezione civile ricorda ai Comuni di attivare i Centri Operativi Comunali e di porre in essere le misure per prevenire, contrastare e mitigare i fenomeni previsti, da farsi ovviamente in linea con i relativi piani comunali. (g.f.)

Lascia un commento