Modulo invio messaggio

Municipio Pontecagnano 800×445

Restyling urbano a Pontecagnano: stasera si inaugura Piazza Risorgimento

PONTECAGNANO FAIANO – Sarà presentata oggi 10 agosto, alle ore 19.30, la nuova Piazza Risorgimento.
Alla presenza del Sindaco Giuseppe Lanzara, sarà tagliato il nastro della nuova area soggetta ai lavori di restyling. È uno spazio pubblico riconsegnato ai cittadini, perché sia dedicato al gioco, all’incontro, alle iniziative di interesse collettivo.
Parliamo di interventi effettuati su una superficie complessiva di ben 3000 mq. Il fine è concretizzare il miglioramento estetico e funzionale dei luoghi e della sicurezza.
Introdotte nuove fioriere, realizzate ulteriori aiuole, sostituite o restaurate le pavimentazioni esistenti, sottoposte a manutenzione le sedute, ripristinate le aree verdi perimetrali ed il manto erboso, revisionato e riconfigurato l’impianto di irrigazione, messi a punto nuovi punti luce.
Il tutto grazie al sapiente investimento di circa centomila euro.
È un progetto di grande interesse, da tempo in agenda e, di fatto, particolarmente richiesto dalla cittadinanza locale.
Realizzato, dunque, un notevole intervento di rivalutazione ed ottimizzazione degli spazi, da intendersi quale nuova opportunità per favorire l’aggregazione e promuovere la socialità.
Il Sindaco Giuseppe Lanzara commenta: “Siamo entusiasti di dare il via a questo restyling che trasforma la nostra piazza in un luogo ancora più accogliente, funzionale e bello da vivere. In particolare, sono orgoglioso nel dire che i lavori hanno previsto l’introduzione di nuovi alberi, appositamente selezionati per armonizzarsi con il contesto e creare un’atmosfera unica e rigenerante.”
La prospettiva è quella di un utilizzo razionale e rispettoso dell’area, sia di giorno sia di notte, affinchè possa finalmente accogliere manifestazioni, festeggiamenti civili e religiosi, ricorrenze comunitarie. Si pinta ora a valorizzare lo spazio dedicato al parco giochi, ma anche a garantire un’illuminazione più estesa ed articolata.
Chiude Lanzara: “La natura avrà un ruolo ancora più centrale nel cuore del nostro comune, regalandoci ombra, frescura ed un contatto più diretto con l’ambiente circostante. Inoltre, sono stati effettuati cambiamenti fondamentali in merito a pavimentazione, illuminazione, etc, così da poter rendere l’intera area fruibile e funzionale, a misura di cittadino.” (g.f.)

Lascia un commento