Modulo invio messaggio

Meteooo

Vento, neve e temporali: allerta meteo gialla in Campania

NAPOLI – La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un’allerta meteo per temporali, neve a quote collinari, venti forti e mare agitato valida a partire dalle 22 di ieri, venerdì 19 gennaio, alle 22 di oggi, sabato 20 gennaio, su tutta la Campania,
Si permette che sull’intero territorio regionale si sta regiatrando in questi giorni un sensibile abbassamento delle temperature con nevicate e gelate anche a bassa quota.
Proclamata di fatto l’allerta gialla per i temporali in corso su tutta la Campania, ad esclusione però delle zone 2 (Alto Volturno e Matese), 4 (Alta Irpinia e Sannio), 7 (Tanagro), laddove le precipitazioni saranno prevalentemente a carattere nevoso. Vari i fenomeni osservato. Vediamoli in dettaglio.
Si attendono precipitazioni nevose su tutta la Campania già a quote collinari (500 mt) con apporto al suolo più significativo nelle aree interne.
Già in atto i venti forti di origine settentrionale, con locali rinforzi e possibili raffiche. Soffieranno su tutta la Campania.
Di conseguenza il mare è agitato sulle coste esposte.
I temporali si caratterizzano, anche stavolta, per la loro rapidità di evoluzione e a tratti appaiono intensi.
La Protezione civile ricorda che nelle zone in cui vige il livello di allerta Giallo saranno possibili fenomeni come ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tratti tombati, restringimenti, etc); frane e caduta massi in più punti del territorio.
Va intanto annotato che gli addetti della Protezione civile regionale, con il coordinamento della Sala Operativa regionale, in vista dell’allerta meteo anche per nevicate e gelate, già nei giorni scorsi, hanno provveduto alla distribuzione di sale alle associazioni di volontariato regolarmente iscritte con modulo idrogeologico da utilizzare eventualmente sulle strade interessate dalle nevicate prevalentemente in ambito comunale.
Dal Centro operativo di Napoli si raccomanda agli enti competenti di attivare tutte le misure atte a contrastare e mitigare i fenomeni avversi previsti, sia in ordine a nevicate e gelate, che in relazione alla criticità idrogeologica di livello Giallo. (g.f.)

Lascia un commento